AVVISO PUBBLICO PER FORMARE UN PARTENARIATO PUBBLICO-PRIVATO
E CO-PROGETTARE IL RECUPERO FUNZIONALE E IL PIANO DI GESTIONE DEL TEATRO POLITEAMA

 

L’assemblea dei soci della Società del Politeama ha individuato una strategia alternativa per procedere alla vendita dell’immobile in coerenza con il mandato politico dello stesso consiglio comunale dopo aver verificato l’assenza di proposte di acquisto dell’immobile sul mercato. L’assemblea ha deciso di attivare un tavolo di co-progettazione “al quale invitare tutti coloro che posso avere interesse individuando quindi un soggetto pubblico-privato che possa prendere in carico il recupero funzionale e la gestione dell’immobile”. E’ stato incaricato un professionista esperto in co-progettazione e valorizzazione di beni culturali, per facilitare e seguire le procedure. L’esecutivo del Comune di Como ha dato unanime parere favorevole all’iniziativa. E’ stato così strutturato un avviso pubblico che indica tempi e modi per attivare il percorso di co-progettazione e reclutare tutti i soggetti interessati alla costruzione del progetto.
 

OBIETTIVO DELL’AVVISO – L’avviso ha l’obiettivo di definire un Partenariato in grado di co-progettare con la Società Politeama s.r.l. un progetto sostenibile per il recupero funzionale e la gestione e utilizzarlo successivamente come “piattaforma base” per la candidatura a bandi e avvisi promossi da terzi. Per raggiungere tale obiettivo occorre:

  • Costituire un partenariato affidabile per garantire un consenso ampio e partecipato sui contenuti del progetto di recupero del bene culturale oggetto dell’intervento integrato;
  • favorire una gestione trasparente e metodologicamente rigorosa di un processo di co-progettazione finalizzato a coinvolgere tutti gli attori in campo;
  • reperire risorse pubbliche e private utili in una prima fase al solo start-up dell’operazione.
 

CHI PUO’ ADERIRE - Sono ritenuti idonei e ammessi a partecipare alla co-progettazione:

  • i soggetti che ottengono un punteggio minimo di 20 (organizzazioni private o professionisti);
  • gli enti pubblici titolari di funzioni istituzionali in materia di promozione e gestione dei beni culturali e le associazioni di categoria delle imprese
  • i soggetti privati che hanno aderito al protocollo d’intesa e/o all’accordo di partenariato per la costituzione del nuovo distretto culturale denominato PIC2019 – UN TESORO DI TERRITORIO.
 

COME ADERIRE - L’istanza di partecipazione, sottoscritta dal legale rappresentante in conformità con lo schema-tipo allegato all’ Avviso deve obbligatoriamente:

  • Contenere tutte le informazioni e attestazioni, nonché il nominativo e i dati identificativi del referente/i (persona-fisica) incaricato/i a partecipare al processo di co-progettazione;
  • Essere corredata, a pena di esclusione, dalla documentazione indispensabile ai fini della valutazione dell’idoneità come indicata nell’avviso
 

SCARICA QUI TUTTI GLI ALLEGATI
 

AVVISO PER LA FORMAZIONE DEL PARTENARIATO
Firmato digitalmente
SCARICA
AVVISO PER LA FORMAZIONE DEL PARTENARIATO
PDF
SCARICA
ALLEGATI ALL’AVVISO
Firmati digitalmente
SCARICA
ALLEGATO 1 – modello da compilare – ENTE ORGANIZZATO
Formato word da compilare
SCARICA
ALLEGATO 2 – modello da compilare – LIBERO PROFESSIONISTA
Formato word da compilare
SCARICA
ALLEGATO 3 – modello da compilare – ORGANIZZAZIONE APPARTENENTE AL PIC
Formato word da compilare
SCARICA
ALEGATO 4  – modello da compilare – ENTE PUBBLICO
Formato word da compilare
SCARICA
AVVISO PER LA FORMAZIONE DEL PARTENARIATO - PROROGA TERMINI
Firmato digitalmente
SCARICA
AVVISO PER LA FORMAZIONE DEL PARTENARIATO - PROROGA TERMINI
PDF
SCARICA
NOMINA COMMISSARI E CONVOCAZIONE COMMISSIONE
PDF
SCARICA
CURRICULUM VITAE MONICA TABORELLI
PDF
SCARICA
CURRICULUM VITAE LUCA LO BASSO
PDF
SCARICA
ELENCO AMMESSI AL TAVOLO DI CORPOGETTAZIONE
PDF
SCARICA
RIAPERTURA TERMINI TAVOLO DI CO-PROGETTAZIONE
PDF
SCARICA
RIAPERTURA TERMINI TAVOLO DI CO-PROGETTAZIONE
Firmato digitalmente
SCARICA

 
 
DOVE INVIARE L’ADESIONE: L’istanza di partecipazione e il presente avviso sono pubblicate su:
 
www.politeamacomo.it  nella sezione dell’home page “Avvisi”
www.comune.como.it   nella sezione “albo pretorio” – sottosezione “altri enti”
 
Vanno indirizzate entro e non oltre le ore 24.00 del 10 gennaio 2021
alla Società indicando chiaramente nell’intestazione la dicitura “Manifestazione di interesse alla co-progettazione di interventi di recupero e gestione del teatro Politeama di Como”,
solo per posta elettronica certificata alla casella: societapoliteama@legalmail.it Info: info@politeamacomo.it